Off Licence a Piazza Mancini

Mancio

Mancio in musica

Estate, caldo. Torrido. Soffocante. La necessità impellente di rinfrescarsi.

Estate, vacanze. Relax. Voglia di dance all night. La necessità impellente di ascoltare buona musica.

Non  è facile trovare una soddisfazione adeguata a due esigenze così  dissimili. Noi di Sempre Positivi  ne abbiamo trovata una che fa al caso vostro. Nel cuore di Piazza Mancini, da qui fino ad Agosto si svolgerà una rassegna culturale “Off Licence” ove presenzieranno tanti bravi musicisti per colorare con le loro note il buio della notte capitolina; il tutto condito dal servizio bar del “Mancio” che, ideatore di questo progetto, penserà a dissetare le bocche della folla gremita. Ecco fatto, musica e birrozza rinfrescante: e uscimmo a riveder le stelle! Ad onore del vero, probabilmente l’attitudine a climatizzare è maggiormente diffusa tra i condizionatori modello Fujitsu ASD9UI. Ed infatti, in realtà, io ero sostenitore di un’alternativa rivoluzionaria: un condizionatore jukebox . Tuttavia  il progresso non ha percepito la mia intuizione geniale. Noni si può sempre vincere.

Siamo venuti a conoscenza di questo progetto grazie Lorenzo Sutto, non solo organizzatore dell’evento ma soprattutto, almeno per quanto ci riguarda, amico di vecchia data. Lorenzo ha colto al balzo la palla offertagli dal Mancio e non ha esitato a concretizzare un progetto  davvero interessante, ossia la proposta di raccogliere un panorama variegato di giovani artisti per animare ogni weekend con le note della scena musicale capitolina. E chi meglio di lui poteva organizzare, artista a 360 gradi, musicista e modello?.

Noi di Sempre Positivi abbiamo assistito al secondo appuntamento, lo scorso venerdì, durante il quale si sono esibiti la promettentissima Margherita Carducci, accompagnata dalla sua band, e un altro amico di vecchia memoria, Tommaso Feudo. La prima artista è la voce del progetto Soul Session incentrato sulla musica soul, con forti influenze jazz e hip hop. Il quartetto, composto da Lorenzo Taddei alla chitarra, Alessandro Casagni alla batteria, Flavio Calogero al basso e Margherita Carducci alla voce propone un excursus musicale partendo dai classici come Marvin Gaye e Bill Whiters arrivando al nu-soul di Anderson Paak e tanti altri artisti contemporanei. Tommaso, in arte Pseudego, è un giovane cantante di Roma centro che propone una visione dinamica del pop, attribuendogli venature funk, jazz, soul e blues, in pieno stile hip hop, genere da cui proviene e che contraddistingue la sua scrittur Siamo rimasti notevolmente colpiti non solo dalla bravura, che non è una novità, dei suddetti interpreti ma soprattutto dall’atmosfera coinvolgente e stimolante: una jam session soul/rap ha entusiasmato gli spettatori presenti,  tra grandi classici e hits degli ultimi anni fino alle presentazione di canzoni scritte dai nostri beniamini, Margherita e Tommaso. A seguire, per concludere in bellezza la serata, c’è stato l’Off Licence Dj Soul Set che ha fatto ballare fino  tarda notte:  non ci siamo fatti mancare niente!

Speriamo davvero che questo progetto possa giungere a risultati importanti, arrivando a radicarsi come realtà quotidiana nella scena romana. Il talento e la qualità di certo non mancano. E noi di Sempre Positivi siamo nati per fare l’amore con il talento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *